30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Volley B2/M. L´Invicta domina un Arno senza nerbo.

18-04-2011 10:02 - News Generiche
G.S.Arno Pall. Castelfranco - Invicta Grosseto 0-3 (13/25, 14/25, 29/31)

E´ vero che la squadra di Grosseto sta lottando per la promozione diretta, e proprio la vittoria contro i bianco-verdi l´ha riportata a -1 dalla capolista Ongina. E´ vero che l´Arno ha ormai poco da chiedere al campionato, visto che la salvezza è stata raggiunta con congruo anticipo e che i play-off sono oramai fuori portata. Le motivazioni andavano però trovate nella pesante sconfitta dell´andata, quando il Grosseto aveva fatto un sol boccone del Castelfranco, inaugurando una crisi della squadra di Volterrani che avrebbe portato a tre sconfitte nelle ultime tre partite dell´andata.
Non è andata così. Sabato il Grosseto è entrato in campo con voglia e determinazione, l´Arno con la testa già alle spiagge. Questo senza niente togliere all´Invicta, autrice di una gara impeccabile soprattutto a muro e in difesa, ma l´Arno a tratti sembrava voler facilitare il campito agli avversari, sbagliando anche le cose più semplici.
Volterrani partiva con Lami, Sabatini, Cei (recuperato in extremis), Bettini, Bientinesi, Viti e Lupetti libero. Già dopo il primo disastroso set provava a rimescolare le carte inserendo Marchetti per Bientinesi, e nel finale set Rovini per Bettini, ma senza cambiare di una virgola l´inerzia della gara.
Nel terzo set, fuori anche Cei per Falaschi, e denstro di nuovo Bettini. L´ultima frazione veniva giocata punto a punto, più per un calo fisiologico degli ospiti che per una vera impennata di orgoglio dei bianco-verdi, che però nel finale ci credevano e rischiavano di riaprire i giochi grazie alle battute di Sabatini e alle difese di Lupetti. Il Grosseto manteneva però la calma, e ribatteva punto su punto, andando a festeggiare alla fine grazie agli errori avversari.
Brutta partita per gli uomini di Volterrani, ora superati in classifica dal Copra Piacenza, e raggiunti anche dal Cus Pisa, due squadre battute sia all´andata che al ritorno dagli uomini di Volterrani. I soliti problemi di discontinuità che si riaffacciano.
Ora la pausa pasquale, poi si rientrerà, di nuovo in casa, sabato 30 aprile, straordinariamente alle 21, per la penultima partita contro il Jumboffice Firenze, terzo in classifica.

Fonte: M. Bientinesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio