30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Terza sconfitta per l´Arno, superato in classifica da Morciano e Forlì

14-01-2013 09:15 - News Generiche
CIOTTI AUTOT.ORVIETO - GS ARNO VITALCHIMICA 3-0 (25-21 25-18 25-21)

Brutta sconfitta esterna per l´Arno di mister Volterrani, superato sul campo dell´Orvieto, tabù da tre anni consecutivi, per un netto 3 a 0 finale.
Volterrani aveva tutti gli uomini a disposizione tranne l´universale Lastrucci, e schierava Signorini in regia, Papucci opposto, Ceccarelli e Di Benedetto al centro, Cotroneo e Francesconi ricettori, Biffoli libero.
Subito si capisce che la giornata è di quelle complicate: la ricezione bianco-verde soffre molto più del solito, grazie anche all´incisività in battuta degli avversari, e il gioco ne risente, con i centrali che, chiamati a primo tempo su palle più scontate perdono in efficacia, e i laterali che oltre a stentare a mettere palla a terra, si concedono ttroppi errori. L´Orvieto ha dunque gioco facile nel conquistare il primo set, sfruttando più gli errori dei toscani che le proprie doti in attacco, pur non trascurabili.
L´alzatore umbro si affida, in tutti i parziali, con continuità soprattutto all´opposto Belli, autore di un´ottima partita: l´Arno non sembra in grado di opporsi nè a muro nè in difesa, e continuano i problemi in ricezione e attacco. Volterrani dopo il secondo time out tecnico del secondo set prova a cambiare qualcosa, mandando in campo Lami, Grossi e Menicucci per Signorini, Papucci e Francesconi, ma nonostante la verve di Grossi gli orvietani controllano senza fatica il set.
Nel terzo parziale Volterrani schierava ancora la formazione iniziale, sperando in un risveglio dei suoi che però non ha luogo se non a singhiozzo. Nel finale di nuovo in campo Grossi e Lami e Bientinesi per Ceccarelli. Un piccolo break è vanificato prima da un errore in battuta di Bientinesi, poi dagli ennesimi problemi in ricezione.
Davvero una brutta partita per l´Arno, difficile salvare qualcuno tra i bianco verdi che sono apparsi poco concentrati e arrendevoli davanti alla ordinata squadra avversaria.
La sconfitta fa sì che l´Arno perda la testa della classifica ritrovandosi al terzo posto a due punti dal Morciano nuova capolista.
Sabato nell´ultima partita del girone d´andata impegno casalingo decisivo contro Forlì, secondo del ranking. L´appuntamento è per le 17:30 al PalaBagagli.



Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio