30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Prime amichevoli per l´Arno

24-09-2017 11:08 - News Generiche
L´Arno a Parma la scorsa stagione
È tempo di amichevoli per la serie B dell´Arno Volley, che esordirà in campionato a Parma contro l´Audax Sabato 14 Ottobre.
L´esordio stagionale è andato in scena il 15 Settembre contro il VVF Tomei Livorno, formazione di serie C tra le più accreditate del girone. L´Arno, con un solo 6 vs 6 sulle gambe in allenamento, ha vinto 3-2, provando diversi assetti e utilizzando il test-match per iniziare a trovare i giusti meccanismi. Mister Pascale, senza Falaschi e con Da Prato non ancora al top, ha mandato inizialmente in campo la diagonale Lami-Giannuzzi, Cerquetti e Pini in posto 4, Pitto e Ridolfi al centro e Pinzani libero. Il primo set è andato agli ospiti per 25-22, deciso da un break di 7-0 (con 4 ace) a metà set sul servizio dell´opposto Wiegand. Dalla seconda frazione cambio di diagonale con Berberi e Da Prato in campo e Anselmi per Pini e vittoria per 25-18. Netto anche il 25-16 del terzo parziale. Infine nuovi cambi da entrambe le parti e ultimi due set equilibrati e finiti rispettivamente a favore degli ospiti per 23-25 e 25-21 in favore dell´Arno.
Il secondo match, ancora al Pala Bagagli, è andato in scena contro la Folgore San Miniato (serie C) in data 21 Settembre e ha visto un Arno pesantemente rimaneggiato con Cerquetti, Falaschi e Ridolfi indisponibili. Nonostante ciò l´Arno si è imposto 4-0 (25-22, 25-22, 25-16, 33-31) mostrando di avere valide alternative e un Da Prato in crescita (top scorer con 18 punti).

A fine gara le dichiarazioni di Francesco Pitto, al quinto anno in biancoverde.

- Allora, come sono andate queste prime amichevoli?
Direi che sono state sicuramente utili, soprattutto per iniziare a trovare i giusti meccanismi di gioco. Ci sono state cose che hanno funzionato benino e altre su cui è emerso che dobbiamo ancora lavorare, ma è proprio a questo che servono le amichevoli.

- A che punto siete nel vostro percorso di avvicinamento al campionato?
Siamo una squadra abbastanza rinnovata e, rispetto agli ultimi anni, abbiamo bisogno di un po´ più di tempo per mettere a punto certi aspetti del nostro gioco. In più stiamo recuperando da due lunghi infortuni Da Prato e Falaschi, che devono rientrare con calma e senza forzare, visto che abbiamo ancora 20 giorni prima dell´esordio in campionato. Comunque il gruppo c´è e stiamo lavorando bene, quindi ci sono tutti i presupposti per fare un buon campionato.

- Che stagione sarà e qual è il vostro obiettivo?
Onestamente è l´annata in cui è più difficile fare un pronostico. Direi che ci sono almeno 3 squadre che, almeno sulla carta, hanno costruito organici importanti e che ci partono davanti, ovvero Campegine, che è probabilmente la favorita, Anderlini e Fucecchio. È vero anche però, come abbiamo scoperto a nostre spese lo scorso anno, che in questa categoria basta arrivi l´infortunio del giocatore sbagliato per rimescolare i valori in campo, dato che nessuna squadra ha una rosa così lunga da potersi permettere assenze prolungate dei propri uomini chiave. Per quanto ci riguarda credo che l´obiettivo iniziale debba essere quello di arrivare nella parte sinistra della classifica, per poi renderci conto a campionato in corso di quale possa essere il piazzamento che possiamo effettivamente raggiungere.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio