27 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

L´Arno travolge Spoleto e allontana Forlì

17-12-2012 09:33 - News Generiche
GS Arno Vitalchimica - Monini Spoleto PG 3-0 (25/17, 25/15, 25/21)

Nono turno di campionato estremamente favorevole per i biancoverdi di Castelfranco, che in poco più di un´ora riescono ad avere la meglio sullo Spoleto, squadra che appena due settimane fa è stata capace di battere il Grosseto. Allo stesso tempo, le sconfitte dello stesso Grosseto e del Forlì hanno scavato 3 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, che è ora la Dolciaria Rovelli di Morciano, prossima avversaria della squadra di Volterrani domenica 23 dicembre in quello che si preannuncia come un vero e proprio big match prenatalizio.
La cronaca: Volterrani schierava la formazione tipo (Signorini, Papucci, Ceccarelli, Di Benedetto, Francesconi, Cotroneo, Biffoli). Dall´altra parte della rete, osservato speciale l´opposto Vigilante, bocca da fuoco principale degli umbri.
Sin da subito si evidenzia la giornata assolutamente straordinaria dei centrali di Volterrani, sicuramente i migliori in campo: Ceccarelli e Di Benedetto fermano a più riprese con muri imperiosi Vigilante e compagni; la ricezione umbra è poco precisa e il gioco scontato che ne consegue facilita il compito ai toscani. Il primo set scivola via rapido, se non fosse per un´interruzione dell´illuminazione del palazzetto, risolta in circa 10 minuti, e si chiude a 17.
Nel secondo parziale l´allenatore ospite tenta di sparigliare con una serie di cambi che però non cambiano l´equilibrio delle forze in campo: l´Arno addirittura serra il ritmo, e Ceccarelli comincia a far male anche dai 9 metri, frustrando le velleità degli ospiti che non superano i 15 punti.
Nel terzo parziale l´Arno parte di nuovo fortissimo, e si porta su un rassicurante 20-11, con Signorini davvero bravo a sfruttare tutti i suoi schiacciatori e un Biffoli che, bersagliato in ricezione per tutto il match, dà sostanza alla sua prestazione e sicurezza alla seconda linea bianco-verde.
Vigilante guida i suoi alla possibile riscossa, con attacchi da prima e seconda linea. Un piccolo calo di tensione con i primi muri messi a tabellino dagli umbri fa sì che gli ospiti recuperino qualche punto, arrivano a -3 sul 23-20. A questo punto, nuova interruzione dell´illuminazione, ancora fortunatamente risolta in breve tempo. Al ritorno in campo, l´Arno ritrova la cattiveria e chiude il set e la partita.
Come detto, l´ultimo impegno del 2012 vedrà l´Arno a Morciano di Romagna contro la seconda in classifica. Un big match davvero importantissimo per capire la reale forza di questo gruppo, e che capita appena prima delle festività natalizie, domenica 23 dicembre.

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio