30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

L´Arno si squaglia a Campi

22-04-2013 09:55 - News Generiche
Speedy Market Bacci - G.S. Arno Castelfranco 3-0 (25/21, 25/23, 25/20)

Sabato davvero brutto per Bientinesi e compagni, che non riescono ad espugnare la palestra del Bacci, un vero tabù per i biancoverdi, che non hanno mai vinto Campi Bisenzio negli ultimi deci anni tra serie C e serie B2. Dopo la vittoria di sabato scorso con Morciano, il morale era però alto, e in pochi si sarebbero aspettati una debacle come quella vista in campo.
Nel primo set il punteggio ha rischiato di essere addirittura umiliante: Campi scappava subito, Volterrani inseriva prima Menicucci per Francesconi, poi Lami per Signorini. I fiorentini arrivavano al primo set point addirittura sul 24 a 15, e solo grazie ad un buon turno in battuta di Lami i pisani cercavano di ricucire, ma le speranze si infrangevano su un muro di Sgrilli.
Il secondo parziale inizia in modo molto più equilibrato, con l´Arno che prova ad allungare in più frangenti, ma che viene condannato dai troppi errori, spesso anche banali, a lottare punto su punto. Nel finale Volterrani inserisce Bientinesi per Ceccarelli. L´Arno ci prova ma Campi gioca con la mente sgombra da penseri, al contrario dei castelfranchesi, e si aggiudica anche il secondo set.
Nel terzo set resta in campo Bientinesi, e visto che continuano i tanti errori in ricostruzione e attacco, Volterrani a metà parziale ripropone la staffetta Lami - Signorini. Gli ospiti sembrano però svuotati di ogni energia, e ci si mette anche la coppia arbitrale a frustrare i bianco-verdi nelle rare occasioni in cui riescono a conquistare il punto. Campi veleggia tranquilla verso i tre punti, che puntualmente ottiene, tre punti inutili, ma che sicuramente danno morale.
Castelfranco non può recriminare che contro se stessa, per una partita letteralmente buttata. Non possono bastare come alibi le condizioni fisiche precarie di molti bianco-verdi.
Con questa sconfitta, l´Arno deve probabilmente rinunciare, a meno di colpi di scena poco probabili, al sogno di giocarsi contro Forlì nell´ultima giornata la promozione diretta in B1. Forlì è infatti a +4, e giocherà sabato a San Marino la partita che può darle i tre punti necessari a mettere in cassaforte il primo posto.
L´Arno attende in casa l´Orvieto, e dovrà ritrovare subito la concentrazione sia per sperare fino all´ultimo in un passo falso degli avversari, sia per blindare il secondo posto, insidiato dal Morciano, distante due soli punti.
Tutte le partite si giocheranno di sabato alle ore 18.


Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio