29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

L´Arno ritrova convinzione e vittoria tra le mura amiche

11-03-2013 10:30 - News Generiche
GS ARNO - MG VIDEX GROTTAZOLINA 3-0 (25-21, 25-18, 25-23)

Un Arno volitivo e convinto quello visto sabato al PalaBagagli, nel difficile impegno contro Grottazolina. All´andata finì 3 a 2 per i marchigiani, la gara di ritorno ha avuto tutt´altro andamento, con i toscani sempre avanti e sempre in controllo della gara.
Ancora problemi di roster per Volterrani, con Cotroneo in panchina ma inutilizzabile e Grossi sempre ai box. Menicucci in campo con Francesconi, Signorini, Papucci, Ceccarelli, Di Benedetto e Biffoli libero. Bientinesi, Lastrucci, Rossi a disposizione.
La gara iniziava con un Arno finalmente martellante dai nove metri, la battuta torna a funzionare dopo due match in cui forse era stato il fondamentale peggiore per la squadra di Volterrani. Sabato invece a partire da Signorini e Menicucci un po´ tutti i castelfranchesi sono riusciti a mettere in difficoltà i ricettori ospiti, con l´alzatore marchigiano costretto a rincorrere perdendo la possibilità dei cambi direzione. Un ottimo Di Benedetto poteva così mostrare la sua forza a muro, ben coadiuvato dai laterali Signorini, Francesconi, Papucci.
Nei primi due parziali l´Arno è sempre in controllo, e se l´attacco da zona 4 e al centro non è ancora ai massimi livelli, ci pensa un Papucci scatenato a mettere a terra tutti i palloni importanti.
Lotta vera nel terzo set, quando gli ospiti si affidano con continuità ai loro migliori schiacciatori Vecchi e Paterniani, veri mattatori all´andata. La Videx vede vicino l´obiettivo di portare l´Arno al quarto set, ma l´ennesimo muro imponente di Di Benedetto chiude i discorsi e regala all´Arno tre fondamentali punti in classifica, che permettono di riconquistare un punto di margine sul Forlì, portato al quinto set dal Cesena.
Prossima giornata ancora una volta impegnativa per i castelfranchesi, che andranno in trasferta a San Marino. Più facili gli impegni per Forlì e Morciano, quindi sarà necessaria una prestazione maiuscola della capolista per non cedere il passo.

Fonte: Addetto Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio