30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

IMBALLPLAST ESPUGNA IL BUNKER DI VILLADORO: E´ PRIMATO!

22-11-2015 18:26 - News Generiche
Grande impresa dei ragazzi di Mattioli che espugnano in 3 set l´ostico campo del Villadoro Modena e scavalcano gli stessi emiliani in vetta alla classifica, andandosi a riprendere una posizione che non occupavano dalla stagione 2012-2013. Un successo fortemente voluto dal team bianco-verde, preparato in modo capillare in settimana dal duo Mattioli-Bachini: la disputa di un´utile amichevole a Fucecchio è servita a trovare rapidamente le dimensioni dell´angusta struttura modenese e l´attento studio delle direzioni di attacco di Trebbi e Dombrovski, principali rifermenti d´attacco della formazione emiliana nelle ultime partite, ne ha ridotto di molto l´efficacia. Ne è uscita una partita che è durata sostanzialmente un set, con l´Imballplast Arno Volley che si è dimostrato poi più completo, più esperto e, soprattutto, più squadra di un Villadoro vittima anche del proprio nervosismo.
Nel primo set l´Imballplast scende in campo con il 6+1 delle ultime uscite, con l´opposto titolare Papucci e Ancilli ancora costretti ai box. Il set procede in equilibrio con l´Arno Volley che trova subito un ottimo cambio palla (oltre il 60% complessivo) ma subisce qualche murata di troppo soprattutto in ricostruzione, con Giannuzzi in difficoltà rispetto alle ultime uscite e gli avversari che scappano fino al 19-15. Poco male perché l´ottima efficacia realizzativa dei centrali (entrambi oltre il 75% in attacco) e la classe di Mattioli a fine set sono sufficienti per avere la meglio, con l´attacco out di Trebbi che sancisce la conclusione del parziale.
Secondo set che scorre via rapido per l´Imballplast, con un muro ermetico (13 di squadra totali) e un ottimo contrattacco che portano i biancoverdi sul 21-13, quando le proteste della panchina modenese portano in pochi istanti a penalizzazione, espulsione e quindi squalifica del dirigente accompagnatore della squadra di casa. Il set si chiude con un muro di Pitto.
Terzo set con l´Imballplast che gira ancora a mille con Signorini, lucidissimo regista per tutta la gara, che coinvolge sempre più un ritrovato Giannuzzi. Ridolfi e Magnini fanno la voce grossa in attacco e si arriva ben presto sul 23-15. A questo punto l´ottimo turno al servizio di Mocelli consente ai padroni di casa di arrivare fino al -3, quando la ricezione guidata dal sempre ottimo Pinzani permette a Magnini di scagliare l´attacco che fa partire i titoli di coda sul match, concluso sul 25-20 dal mani e fuori da posto 2 di Giannuzzi.
In definitiva prova gagliarda dell´Imballplast Arno Volley, con un attacco di alto livello (59% complessivo) e la sensazione di aver raggiunto una piena consapevolezza delle proprie possibilità: saranno adesso le sfide con le squadre di centro classifica, che condannarono i castelfranchesi nella scorsa stagione, a stabilire se l´Arno Volley può legittimamente sperare in un posto al sole in questo campionato.
Prossimo appuntamento per Sabato 28 Novembre al Pala Bagagli contro Orbetello.


Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio