28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

I tre punti a La Spezia proiettano l´Arno in testa al campionato. Sabato trasferta a Scandiano

11-11-2011 - News Generiche
Ceccarelli e Signorini a muro
Zephyr Trading La Spezia - G.S. Arno Vitalchimica 0-3 (21-25, 16-25, 15-25)

Il recupero infrasettimanale, giocato a Ceparana, praticamente in campo neutro, viste le note difficoltà dello Zephyr Trading con i campi di gioco dovute all´alluvione, porta tre punti importantissimi che proiettano la Vitalchimica Castelfranco alla testa del girone, in coabitazione con Orvieto.
Volterrani mandava in campo il sestetto di partenza delle ultime due gare, con Ceccarelli e Guiggi centrali, Cei e Francesconi laterali, Signorini alzatore, Rossi opposto, Lupetti libero.
Il primo set partiva subito in discesa, con una serie innumerevole di errori della squadra di casa e un ottimo turno in battuta di Guiggi che portavano ad un netto 1-10. Poi il Castelfranco aveva il demerito di rilassarsi, credendo gli avversari ormai finiti. Ma l´esperienza di uomini come Giumelli, Ridondelli e Furlotti (quest´ultimo grande ex delle stagioni di B1 del G.S. Arno) dava la possibilità allo Zephyr di rifarsi sotto, grazie anche ad un Arno non brillantissimo dal punto di vista fisico. Signorini prendeva per mano la squadra e riusciva a chiudere con relativa tranquillità il set.
Nella seconda frazione lo Zephyr parte bene, mostra di volersela giocare fino in fondo: è in particolare Pozzatello, schierato nel ruolo di schiacciatore, a tenere alta la bandiera dei liguri. Con la propria squadra sotto di due tre punti per tutto l´inizio del set, Volterrani corre ai ripari, e manda in campo Dani per uno stanco Rossi. La mossa è vincente: gli ospiti sistemano il muro e quattro grandi difese di Lupetti, in gran forma, riportano avanti l´Arno che chiude in tranquillità il set.
Nella terza frazione non c´è più storia. La squadra di casa, che si è allenata poco e male a causa dell´alluvione, non ha più energie per tentare di ribaltare l´inerzia della gara, e Signorini e compagni non devono far altro che restare contentrati per portare a casa questi importantissimi tre punti.
Alla fine del match Francesconi sarà il miglior realizzatore con 10 punti, seguito a ruota da Ceccarelli con 9. Migliori in campo Lupetti, Signorini e Dani.
Sabato un´altra trasferta, con l´Arno a cercare altri 3 punti sul campo dello Scandiano, Reggio Emilia. Gli emiliani hanno giocato solo due partite, venendo sconfitti sull´arduo campo di Ferrara, e battendo in casa al tie-break il Migliarino.

G.S. Arno Vitalchimica: Signorini 2, Rossi 3, Ceccarelli 11, Guiggi 6, Cei 9, Francesconi 10, Lupetti (L), Lami (n.e.), Dani 9, Bientinesi (n.e.), Menicucci, Caramelli (n.e.)

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio