08 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Esordio positivo del GS ARNO a Civitanova

15-10-2012 10:48 - News Generiche
VOLLEY´79 CIVITANOVA MC - GS ARNO VITALCHIMICA PI 0-3 (23/25, 22/25, 19/25)

Nel primo incontro di campionato, il GS Arno Vitalchimica ha affrontato sabato la neopromossa Civitanova. Molte le insidie: anzitutto la lunga trasferta, cui i giocatori di Volterrani non sono ancora abituati, visto che siamo agli inizi; poi c´è la tensione dell´esordio, che si fa sempre sentire; infine, gli avversari non sono affatto da sottovalutare, e dimostreranno, soprattutto in battuta, di avere le armi giuste per mettere in difficoltà i biancoverdi.
Volterrani schierava la formazione tipo con Signorini al palleggio, Papucci opposto, Ceccarelli e Di Benedetto al centro, Cotroneo e Francesconi schiacciatori, libero Biffoli.
La partita iniziava con un errore in battuta dei marchigiani e un ace immediato di Ceccarelli. Poi però, con tre errori consecutivi dai 9 metri dello stesso Ceccarelli, di Papucci e di Cotroneo, gli ospiti davano la possibilità ai locali di portarsi avanti. Il refrain della partita è sempre lo stesso: i marchigiani sfruttano degli ottimi turni in servizio (sia in salto che salto-flot) per mettere in difficoltà la ricezione toscana, spesso fallosa, ottenendo di volta in volta punti diretti o riuscendo a mettere Signorini in situazioni in cui l´unica possibilità è l´alzata scontata. D´altra parte, quando la ricezione ha permesso al play castelfranchese di fare il suo gioco, c´è stato poco da fare per il pur ben organizzato muro del Civitanova.
A fare davvero la differenza, comunque, è stata la maggiore esperienza di Francesconi e compagni, che nei frangenti decisivi del set hanno piazzato i colpi vincenti che sono mancati ai più giovani e inesperti avversari, che nei primi due set sono comunque stati in gara fino alla fine.
Per quanto riguarda le prestazioni dei singoli, miglior realizzatore della partita Papucci con 14 punti; da rimarcare l´ottima prestazione di un lucidissimo Signorini, molto positivo anche in battuta, e di entrambi i centrali. Un po´ di sofferenza di troppo in ricezione, ma va dato atto agli avversari che in questo fondamentale hanno dimostrato grande aggressività ed abilità.
Tra una settimana ci sarà l´esordio stagionale in casa, contro un avversario temibile come il Cesena, sconfitto al tie break all´esordio in casa dal Grosseto, vera superpotenza del girone.

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio