29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Arno sconfitto dallo Spezia in casa

13-02-2012 12:34 - News Generiche
GS ARNO VITALCHIMICA-ZEPHYR TRADING LA SPEZIA 2-3 (25-21 21-25 19-25 25-20 14-16)

Continua il momento difficile per il GS Arno Vitalchimica, che al tie break viene sconfitto in casa da un buon Zephyr.
Volterrani, ancora orfano di Ceccarelli, squalificato, schierava ancora Dani al centro con Guiggi, Cei, Francesconi, Rossi, Signorini, Lupetti libero.
Il primo set sembrava indicare una buona giornata per la squadra di casa, con Dani ben servito e autorevole a muro, la ricezione precisa e gli attacchi di Francesconi che mettevano in difficoltà gli avversari, che sbagliavano tanto, soprattutto in attacco.
Nel secondo set, di nuovo uno dei cali ormai tipici dell´Arno di questo periodo: la ricezione si fa meno precisa, la costruzione stenta, gli attaccanti perdono fiducia, mentre la fiducia la recupera l´opposto spezino Tagliatti, inguardabile nel primo set, rigenerato dal finale del secondo set in poi. Gli ospiti vanno quindi sull´1-1, nonostante gli ingressi di Bientinesi e Caramelli nel finale.
Bientinesi ancora in campo nel terzo, in cui l´Arno conquista un break importante che lo porta ad affrontare il finale di set con un rassicurante vantaggio, che viene però gettato alle ortiche su un turno in battuta dell´alzatore avversario: tra ricezioni imprecise e attacchi non andati a buon fine, sono 8 i punti consecutivi regalati allo Zephyr. Rientra in campo Guiggi, ma la situazione non cambia, e lo Spezia va avanti.
Nel quarto set l´Arno, spronato da Rossi, autore di un buon finale di gara, rialza la testa e con orgoglio ridimensiona i liguri, lasciandoli a 20.
Di nuovo è tie-break, come sabato scorso con Migliarino. Ma stavolta l´esito è diverso: l´Arno conduce, ma si fa superare ai vantaggi per alcuni errori di troppo, in difesa e costruzione.
Un´altra brutta sconfitta in questo inverno davvero nero per l´Arno. A questo punto la pausa della prossima settimana viene davvero al momento giusto, permettendo di tirare il fiato e cercare di sistemare le tante cose che non vanno.

Fonte: Addetto stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio