29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Arno sconfitto da Busseto e dagli infortuni

08-01-2017 20:43 - News Generiche
La formazione dell´Arno scesa in campo al Pala Remondini di Busseto
La formazione dell´Arno scesa in campo al Pala Remondini di Busseto
Si apre nel peggiore dei modi il 2017 dell´Arno Volley che cede 3-2 a Busseto (dopo essere stato avanti 0-2) e vede allungarsi in modo preoccupante la propria lista infortunati. Se la dirigenza biancoverde sperava di sfruttare la pausa natalizia per recuperare i giocatori fermi ai box, ha dovuto invece registrare un nuovo stiramento alla spalla per Papucci (proprio quando sembrava risolto il problema al costato) e l´infortunio in fase di riscaldamento per Falaschi (per cui si teme uno stop piuttosto lungo). Mattioli schiera quindi l´ottava formazione diversa in 10 partite (quasi un record!), con Ceccarelli non al 100% in panchina e Giannuzzi e Pini ad affiancarlo come schiacciatori laterali. L´Arno necessita di alcuni scambi di assestamento e parte in svantaggio (8-4, 16-10). I biancoverdi riescono però a rimanere attaccati agli avversari, riuscendo a sfruttarne gli errori e a chiudere il set in volata a proprio favore (23-25). Molto buono il secondo parziale, con i ragazzi di Mattioli sempre avanti grazie anche a un ottimo sistema di muro (21-25). Nel terzo parziale si fa invece sentire la fatica, soprattutto mentale, dei due set precedenti, con i padroni di casa che scappano subito e chiudono senza affanni nonostante i cambi tentati dal mister toscano (25-14). È la quarta frazione a decidere la gara: l´Arno parte male (3-0) ma sembra ritrovare il proprio miglior gioco (16-10). Sulla P1 Castelfranco si fa però recuperare buona parte del vantaggio, con gli ospiti che ritrovano morale e sono bravi ad aggiudicarsi il set ai vantaggi (25-23). Il tie-break è equilibratissimo, ma l´Arno appare stanco, in particolare con Mattioli, servitissimo per tutta la partita, e Ridolfi, da tempo lontano dai campi di gioco: Busseto, ancora una volta, ha la meglio ai vantaggi (18-16).
In definitiva prestazione dai due volti per l´Arno, molto bravo a far fronte alle difficoltà per due set, ma incapace di sferrare la zampata vincente per conquistare i tre punti quando ce ne è stata la possibilità. Ottima la prova a muro (in particolare dei centrali, con 13 stoppate vincenti in due), mentre l´attacco è stato poco efficace per tutta la partita, nonostante una ricezione su livelli più che discreti.
Ancora una volta occorrerà serrare le fila e trovare le risorse per uscire dal momento difficile, sin dall´importantissimo derby di Sabato prossimo, quando alle 17:30 arriverà al PalaBagagli il Dream Volley Pisa: in palio ci sarà il secondo posto del girone.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio